Tag Archives: funghi

News

SOFFRI DI INFEZIONI FUNGINE? PROVA QUESTO PREZIOSO OLIO ESSENZIALE


L’olio essenziale di artemisia rappresenta un ottimo rimedio naturale contro le infezioni fungine

 Sia nell’ambito della medicina popolare che in ambito clinico l’olio essenziale di Artemisia sieberi è stato usato per il trattamento di ulcere infettate difficilmente trattabili.

L’olio essenziale di artemisia è noto per i suoi effetti antiinfiammatori ma da quanto è emerso da una recente ricerca funziona egregiamente anche nelle infezoni fungine.

Studi in vitro hanno confermato l’attività antimicotica dell’olio essenziale di A. sieberi contro i funghi saprofiti, i dermatophytes, Malassezia sp. nonchè Candida sp. E e tutti questi risultati sono stati confermati in sei studi clinici. Gli studi clinici hanno confermato la superiorità dell’olio essenziale di A. sieberi (5%) nel miglioramento dei segni clinici delle malattie superficiali fungine.

Anche alcuni esami in laboratorio hanno evidenziato come quest’olio sia in grado di combattere in modo efficace la pityriasis versicolor, normalmente trattata con apllicazione ad uso topico  con il clotrimazolo all’1%.

L’utilizzo di questo olio essenziale avrebbe anche dimostrato di essere in grado di ridurre il tasso di recidiva delle infezioni fungine superficiali (come nel caso di dermatophytosis e pityriasis versicolor).

Gli studi clinici hanno anche altresì dimostrato come non vi siano effetti negativi dall’applicazione dell’olio essenziale di artemisia sieberi.

Benchè l’efficacia dell’olio essenziale di A. sieberi contro Candida sp. Sia stata dimostrata, tuttavia non esistono ad oggi però studi clinici sulle infezioni correlate ad essa.

I ricercatori hanno concluso pertanto che l’utilizzo di quest’olio essenziale andrebbe ulteriormente studiato per cercare possibili ulteriori applicazioni nelle infezioni correlate alla candida.

Fonte Pubmed:

https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28346993

Fonte:

Biomed Pharmacother. 2017 May;89:1422-1430. doi: 10.1016/j.biopha.2017.03.036. Epub 2017 Mar 22.Artemisia sieberi Besser essential oil and treatment of fungal infections.Mahboubi M1.

Altri articoli correlati:

http://www.vladimirocolombi.it/tag/candida-albicans/

http://www.vladimirocolombi.it/2017/02/28/ma-i-fermenti-latticini-servono-come-proteggersi-da-diarrea-candida-albicans-e-flatulenza/

Read More
News

La relazione tra intestino e malattie neurologiche


Un riassunto di innumerevoli pubblicazioni conferma  la relazione tra equilibrio intestinale e alcune malattie del sistema nervoso

 

 

 

Sembra davvero incredibile pensarlo, ma solo quasi la metà delle cellule e l’1% dei nostri geni sono umani, il resto di noi è composto da microbi (prevalentemente batteri), funghi e virus. Questi microrganismi formano insieme il microbiota umano, la cui gran parte si trova nell’intestino.

Nel corso degli ultimi decenni la ricerca ha permesso a questi microbi di essere identificati e studiati. Sempre più studi hanno mostrato come esista un’interazione tra il microbiota e la salute del sistema nervoso. Molte ricerche hanno infatti confermato la relazione tra una buona eubiosi intestinali e salute del sistema nervoso.Tra le malattie neurologiche più sospettate di essere correlate all’equilibrio della flora batterica intestinale sono state elencate sia malattie autoimmuni che neurodegenerative, tra cui la  sclerosi multipla, la neuromielite ottica, il Parkinson, l’Alzheimer, la corea di Huntington e la sclerosi laterale amiotrofica.

E’ comparso da poco tempo una rewiew in pubmed (https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28220542) che ha sintetizzato una significativa quantità di letteratura medico-scientifica in grado di supportare la necessità di indagare ulteriormente in questa direzione. Ad oggi, a fronte di molte malattie neurodegenerative, esistono pochi strumenti per contenerne la progressione, e pensare di sviluppare la ricerca escludendo lo studio dell’intestino, appare sempre più miope e di breve respiro a quanto emerge da questi dati.

Forse, associando a questi nuovi studi una integrazione con un rimedio micoterapico (come l’hericium, che come sappiamo potrebbe rappresentare un valido supporto per la “manutenzione” del sistema nervoso).

 

Fonte:

 

 

Per visionari i video registrati a Telecolor e in studio clicca i link sottoindicati:

 

 

http://www.telecolor.net/2014/12/intestino-ecco-come-proteggerlo-attraverso-lalimentazione/

 

http://www.youtube.com/watch?v=LK1xwC4z3ug

 

http://www.youtube.com/watch?v=X4bEC546VJo

 

http://www.youtube.com/watch?v=KUsUe1KsQHs

 

http://www.youtube.com/watch?v=9xW8Tqw8FLI

Read More