Tag Archives: aterosclerosi

News

UNO STRAORDINARIO RIMEDIO NATURALE PER L’INTESTINO: LA CURCUMA


 Secondo una ricerca la curcumina potrebbe proteggere l’intestino

Aterosclerosi, diabete di tipo 2, colesterolo e flora batterica intestinale potrebbero essere correlati, e un principio attivo nella curcuma, la curcumina, potrebbe aiutare a proteggere la barriera intestinale prevenendo in modo marcato problemi metabolici.

Già diverse ricerche hanno dimostrato in passato che la supplementazione orale con curcumina potrebbe risultare estremamente utile per supportare i malati di epilessia(http://www.vladimirocolombi.it/tag/curcuma/), benchè poco biodisponibile, potrebbe ridurre il rischio di diabete di tipo 2 nonché processi di aterosclerosi.

Una nuova ricerca (https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28249988) ha ora confermato l’ipotesi di queste correlazioni, e ha nuovamente ribadito come la curcuma potrebbe rappresentare uno straordinario ed economico rimedio naturale contro innumerevoli problemi di salute.

Sappiamo da tempo come l’intestino possa essere sede di innumerevoli malattie (http://www.vladimirocolombi.it/2017/03/27/antibiotici-intestino-e-diabete-1/) e concorrere in modo importante nella genesi di innumerevoli problemi di salute. Questa nuova ricerca conferma che un antiinfiammatorio potente come la curcuma, potrebbe rappresentare uno strumento di prevenzione alla portata di tutti nonostante la scarsa biodisponibilità del suo più importante principio attivo. A cui aggiungere una  mlderata attività fisica (http://www.vladimirocolombi.it/2017/03/26/cambia-il-tuo-intestino-praticando-sport/).

Fonte:

Am J Physiol Cell Physiol. 2017 Mar 1:ajpcell.00235.2016. doi: 10.1152/ajpcell.00235.2016.Curcumin improves intestinal barrier function: Modulation of intracellular signaling and organization of tight junctions. Wang J1Ghosh SS1Ghosh S2.

Altre fonti e articoli sull’argomento leggi anche:

http://www.vladimirocolombi.it/2017/03/28/proteggi-fegato-e-intestino-con-lolio-di-lino/

http://www.vladimirocolombi.it/2017/03/31/proteggi-il-tuo-intestino-dalla-colite-con-questo-portentoso-rimedio-naturale/

http://www.leda-clinic.com/professionisti/vladimiro-colombi/

 

Per visionari i video registrati a Telecolor o in studio clicca i link sottoindicati:

 

http://www.telecolor.net/2014/12/intestino-ecco-come-proteggerlo-attraverso-lalimentazione/

http://www.youtube.com/watch?v=LK1xwC4z3ug

http://www.youtube.com/watch?v=X4bEC546VJo

http://www.youtube.com/watch?v=KUsUe1KsQHs

http://www.youtube.com/watch?v=9xW8Tqw8FLI

Read More
News

La tremella fuciformis (tremella) per proteggere le arterie e il cervello dalle radiazioni e dalla demenza


OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Tremella è un fungo medicinale particolarmente utile per ridurre i problemi di leucopenia in caso di radioterapia. La leucopenia è la carenza di globuli bianchi (leucociti) che purtroppo si può verificare nel corso di terapie aggressive contro alcuni tumori. Questo fungo avendo un’azione immunomodulante e dermoprotettiva produce effetti benefici oltre che a livello della pelle anche a livello arterioso e venoso, rivelandosi un gran rimedio naturale per la protezione delle vene in caso di tromboflebiti o aterosclerosi. Possiede proprietà neuroprotettive importanti e potrebbe quindi essere un possibile rimedio naturale per la protezione della memoria e la prevenzione della demenza. Ma i suoi possibili impieghi non si fermano qui: vanta tre azioni contemporanee molto utili in caso di sindrome metabolica. Esso infatti è in grado di abbassare il colesterolo, di ridurre la glicemia e contemporaneamente la pressione arteriosa. La tremella ha anche un’azione epatoprotettiva che potrebbe supportare altri rimedi largamente utilizzati in fitoterapia per proteggere il fegato.

Bibliografia:

J Radiat Res. 2012;53(3):353-60.Protective effect of polysaccharides isolated from Tremella fuciformis against radiation-induced damage in mice.Xu W1, Shen X, Yang F, Han Y, Li R, Xue D, Jiang C.

Mol Med Rep. 2016 May;13(5):3985-92. doi: 10.3892/mmr.2016.5026. Epub 2016 Mar 21.Studies on the purification of polysaccharides separated from Tremella fuciformis and their neuroprotective effect.Jin Y1, Hu X2, Zhang Y3, Liu T1.

Am J Chin Med. 2015;43(8):1637-55. doi: 10.1142/S0192415X15500937. Epub 2015 Nov 30.Comparison of Immunomodulatory and Anticancer Activities in Different Strains of Tremella fuciformis Berk.Han CK1, Chiang HC2, Lin CY3, Tang CH4, Lee H5,6,7,8, Huang DD3, Zeng YR3, Chuang TN3, Huang YL3,9.
Int J Biol Macromol. 2016 Jan;82:719-24. doi: 10.1016/j.ijbiomac.2015.11.027. Epub 2015 Nov 14.Structure, physical property and antioxidant activity of catechin grafted Tremella fuciformis polysaccharide.Liu J1, Meng CG2, Yan YH2, Shan YN2, Kan J2, Jin CH2.
J Food Sci. 2014 Apr;79(4):C460-8. doi: 10.1111/1750-3841.12393. Epub 2014 Feb 18.Antioxidant and anti-inflammatory activities of methanol extracts of Tremella fuciformis and its major phenolic acids.Li H1, Lee HS, Kim SH, Moon B, Lee C.
Mycobiology. 2007 Mar;35(1):11-5. doi: 10.4489/MYCO.2007.35.1.011. Epub 2007 Mar 31.The Neuroprotective and Neurotrophic Effects of Tremella fuciformis in PC12h Cells.Park KJ1, Lee SY, Kim HS, Yamazaki M, Chiba K, Ha HC.
Read More