News

ALOE E FERITE

Il gel di aloe aiuta a rimarginare le ferite senza rischi ed effetti collaterali

 

Forte della sua elevata concentrazione di principi attivi antiinfiammatori, l’aloe favorisce la ricicatrizzazione delle ferite senza effetti collaterali.

Da una ricerca pubblicata nel mese di ottobre 2016, è stato confermato come l’aloe sia in grado di promuovere la differenziazione delle cellule epiteliali riducendo i tempi necessari per la guarigione delle ferite.

Non si tratta certo di una scoperta ma questa ulteriore ricerca va annotata come prova scientifica additiva in riferimento alle già ben note lenitive dell’aloe.

 

Fonte: PLoS One. 2016 Oct 13;11(10):e0164799.doi:10.1371/journal.pone.0164799. eCollection 2016.Beneficial Effects of the Genus Aloe on Wound Healing, Cell Proliferation, and Differentiation of Epidermal Keratinocytes.Moriyama M1, Moriyama H1, Uda J1, Kubo H1, Nakajima Y1, Goto A1, Akaki J2, Yoshida I2, Matsuoka N2, Hayakawa T1.

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts
SOPRAVVIVERE AL NATALE
dicembre 14, 2015

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage