News

VUOI UN FEGATO MENO “GRASSO”? IL POMODORO PUO’ AIUTARTI…..

Poca pasta e più pomodoro potrebbero forse aiutarci a stare meglio…  vediamo come e perché…..

Da uno studio in vivo effettuato è emerso che il succo di pomodoro potrebbe ridurre in modo significativo la steatosi epatica.

La steatosi epatica è un problema molto comune e diffuso ed è causata non tanto da un’alimentazione troppo ricca di grassi m semmai da uno eccedente in zuccheri. Numerose evidenze ci indirizzano infatti a ritenere che ad oggi uno dei maggiori fattori scatenanti l’aumento di peso non sia da imputare ad un’alimentazione troppo ricca di grassi quanto piuttosto ad una troppo generosa di zucchero.

Lo zucchero si trova ovunque, ed è ahimè nascosto in moltissimi alimenti. Tra i numerosi danni che gli zuccheri producono sul corpo umano ricordiamo che ad essi vanno ricondotti numerosi problemi vascolari (circolazione, vista, coronaropatie), ma anche danni neurologici progressivi e permanenti.

Il succo di pomodoro ha dimostrato di favorire la quantità di grasso epatico favorendola riduzione della massa epatica. Un elementoo su cui ragionare……forse dovremmo ridurre la quantità di pasta in favore della salsa di pomodoro……

Fonte: PLoS One. 2014 Jan 2;9(1):e83968. doi: 10.1371/journal.pone.0083968. eCollection 2014.The inhibitory effects of bioactive compounds of tomato juice binding to hepatic HMGCR: in vivo study and molecular modelling.Navarro-González I1, Pérez-Sánchez H2, Martín-Pozuelo G1, García-Alonso J1, Periago MJ1.

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage