News

IL MICROBIOMA E IL LUPUS ERITEMATOSO SISTEMICO

Una recentissima ricerca collegherebbe il lupus eritematoso al microbiota dell’intestino

 

Il microbiota cioè l’insieme di tutti i microbi che abitano l’intestino è diventato oggetto di studio e d’ interesse da parte di una grande quantità di ricercatori. In effetti vari parametri di salute e malattia sono stati associati a variazione del microbioma intestinale.Negli ultimi anni, numerosi studi hanno dimostrato un ruolo importante dei microbi intestinali nello sviluppo di varie malattie comprese le malattie autoimmuni, come il diabete di tipo 1, l’artrite reumatoide e la sclerosi multipla.Sebbene il meccanismo di alcune di queste malattie coinvolga sia fattori genetici che ambientali, una di esse, il lupus, è stata ampiamente correlata con la composizione dei microbi che rivestono l’intestino.Diversi studi recenti hanno suggerito che le alterazioni della composizione microbica intestinale possono essere correlati con il lupus (LES).

Una recente ricerca (https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/28233089) ha dimostrato come il cambiamento della composizione del microbioma intestinale, tramite la modificazione della dieta, l’utilizzo di antibiotici e probiotici, potrebbe rappresentare un’opportunità per il trattamento del lupus.

Fonte: Immunol Res. 2017 Feb 23. doi: 10.1007/s12026-017-8906-2.The microbiome and systemic lupus erythematosus.Katz-Agranov N1, Zandman-Goddard G.

Per visionari i video registrati a Telecolor e in studio clicca i link sottoindicati:

http://www.telecolor.net/2014/12/intestino-ecco-come-proteggerlo-attraverso-lalimentazione/

http://www.youtube.com/watch?v=LK1xwC4z3ug

http://www.youtube.com/watch?v=X4bEC546VJo

http://www.youtube.com/watch?v=KUsUe1KsQHs

http://www.youtube.com/watch?v=9xW8Tqw8FLI

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts
LA WITHANIA SOMNIFERA
agosto 1, 2016

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage