News

PREVENIRE E TRATTARE CON LA NATUROPATIA L’INFEZIONE DA HELICOBACTER PILORY*

Molto diffusa in alcuni paesi del mondo (nei quali le norme igieniche essenziali sono piuttosto trascurate) nel nostro Paese è oggi una infezione in fase calante.

Pur tuttavia capita ancora piuttosto spesso di incontrare persone che chiedono strategie alternative per trattare l’infezione allo stomaco da Helicobacter pylori, un batterio che se trascurato può produrre danni piuttosto rilevanti alla parete gastrica.

La naturopatia offre alcuni rimedi in grado di favorire la riduzione della carica batterica e in molti casi la sua eradicazione. La curcuma per esempio può favorire la riduzione dell’adesione alla parete gastrica del batterio mentre alcuni oli essenziali si sono rivelati particolarmente attivi.

La santoreggia per esempio, considerata da tempo uno stimolante fisico e psichico molto ricco di carvacrolo e timolo, è particolarmenta indicato non solo il trattamento del colon irritabile su base spastica, ma anche in tutte le forme di gastralgia nervosa.

Contro questo batterio si è rivelato particolarmente attivo anche l’olio essenziale di lemongrass può ridurre notevolmente la carica batterica.

Anche l’olio essenziale di cedrina, una pianta originaria del Sud America (e attualmente molto coltivata anche in Europa) vanta azioni stomachiche e antispasmodiche utilissime nell’ipotonia digestiva.

Questa pianta il cui profumo intenso ricorda molto quello del limone e della melissa contiene un olio essenziale molto attivo contro il batterio Helicobacter pylori.

Rcordiamo infine che l’olio essenziale di chiodi di garofano rappresenta uno dei rimedi antibiotici naturali più potenti insieme all’olio essenziale di origano ed è in grado di sviluppare un’azione germicida contro una vasta quantità di batteri quali la Klebsiella, il Clostridium, l’Escherichia coli, la salmonella, lo Staphylococcus aureus nonché anche contro un fungo parassita molto fastidioso e noto come la Candida albicans.

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage