News

GLI EFFETTI ANTITUMORALI DEL ROSMARINO

Il Rosmarino (Rosmarinus officinalis L.) contiene polifenoli che potrebbero essere utili nei tumori

Tre ricercatori (Moore J, Yousef M, Tsiani E) avrebbero ipotizzato una possibile azione antitumorale di alcune molecole contenuto nel rosmarino (rosmarinus officinalis). Notoriamente le cellule tumorali mostrano tassi di crescita maggiorati e una resistenza all‘apoptosi (morte cellulare) significativa.

La capacità delle cellule tumorali di proliferare in modo incontrollato evitando la morte programmata cellulare è acquisita attraverso mutazioni delle cellule stesse ma alcuni composti di origine vegetale, compresi alcuni alimenti, hanno attirato l’attenzione scientifica per il loro possibile uso come agenti per la prevenzione e il trattamento del cancro.

Lo studio di molti prodotti naturali offre una grande opportunità di valutare nuovi agenti antitumorali e di comprenderne il loro meccanismo d’azione.

L’estratto di rosmarino è stato segnalato per avere proprietà antiossidanti, anti-infiammatorie, antidiabetiche e antitumorali, grazie all’elevato contenuto di molti polifenoli (come l’acido carnosico e l’acido rosmarinico).

Nel corso della ricerca i tre ricercatori hanno studiato sia in vitro che in vivo gli effetti antitumorali dell’estratto di rosmarino e dei suoi polifenoli (acido carnosico e acido rosmarinico) e hanno scoperto una loro possibile azione antitumorale.

Fonte:

Nutrients. 2016 Nov 17;8(11). pii: E731.Anticancer Effects of Rosemary (Rosmarinus officinalis L.) Extract and Rosemary Extract Polyphenols.Moore J1, Yousef M2, Tsiani E3,4.

Altri riferimenti:

http://www.vladimirocolombi.it/2017/04/17/il-rosmarino-nellalzheimer/

http://www.vladimirocolombi.it/2017/04/30/dal-rosmarino-un-potente-alleato-contro-il-diabete-e-il-colesterolo/

http://www.ecodibergamo.it/stories/Enogastronomia/201106_cucina_della_salute_a_lezione_da_tondini/

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage