News

LA RODIOLA ROSEA; L’ADATTOGENO CHE CURA NON SOLO LA STANCHEZZA

Dalla rhodiola rosea si estrate un polisaccaride dagli effetti antitumorali

 

Negli ultimi tre decenni numerosi polisaccaridi sono stati isolati da vegetali o animali e studiati come promettente fonte di agenti terapeutici per il cancro. Nel corso di una nuova ricerca alcuni ricercatori (Cai Z, Li W, Wang H, Yan W, Zhou Y, Wang G, Cui J, Wang F.) hanno preparato un polisaccaride estratto dalla Rhodiola rosea e ne hanno testato la sua attività immunomodulante e anti-cancro in vitro e in vivo sul sarcoma 180 (S-180).

La rhodiola rosea è consigliata in fitoterapia nei casi di stanchezza e affaticamento e favorisce il recupero delle energie quando lo stress e gli impegni lavorativi tendono a sopraffarci, ma è tradizionalmente altresì utilizzata per supportare gli studenti nello studio e per ridurre gli attacchi di fame nervosa, nonché in caso di bulimia e problemi di concentrazione e memoria.

Nel corso di un nuovo esperimento in vitro essa ha dimostrato che un polisaccaride estratto da Rhodiola rosea ha esercitato un effetto citotossico diretto sulla crescita del sarcoma (S-180). Inoltre l’estratto (PRR-WS) ha anche aumentato la produzione nel siero degli animali testati di importanti molecole ad azione antitumorale (IL-2, TNF-α e IFN-γ) nonché il rapporto CD4 + / CD8 +.

I risultati complessivi indicano che i suoi polisaccaridi potrebbero in futuro essere utilizzati come un nuovo potenziale agente immunoterapeutico nel trattamento del cancro.

 

Fonte:

Carbohydr Polym. 2012 Sep 1;90(1):296-300. doi: 10.1016/j.carbpol.2012.05.039. Epub 2012 May 23.Antitumor effects of a purified polysaccharide from Rhodiola rosea and its action mechanism. Cai Z1, Li W1, Wang H2, Yan W2, Zhou Y2, Wang G1, Cui J1, Wang F2.

 

Altri riferimenti:

 

http://www.vladimirocolombi.it/2016/07/07/la-rodiola-rosea/

 

http://www.vladimirocolombi.it/2017/03/04/la-rodiola-rosea-la-pianta-contro-la-fatica-lintossicazione-e-gli-eccessi/

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts
LA SCHISANDRA CHINENSIS
maggio 26, 2016

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage