News

PROBIOTICI E IPERTENSIONE

IpertensioneQuindi si sono scoperti importanti effetti della regolazione dei batteri intestinali, che vanno dalla riduzione dei fenomeni allergici, al controllo dell’infiammazione e ancora alla riduzione della tendenza all’ingrassamento.

Un recente studio (Khalesi S et al, Hypertension. 2014 Jul 21. pii: HYPERTENSIONAHA.114.03469) effettuato da un gruppo di ricercatori australiani ha evidenziato come l’uso per più di 8 settimane di un mix di probiotici  (che garantisca l’assunzione di un certo numero di ceppi batterici vivi ogni giorno) è in grado di ridurre significativamente la pressione arteriosa di soggetti ipertesi.

Dopo le relazioni tra intestino e cervello stiamo ora per scoprire quelle tra sistema cardiovascolare e intestino?

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts
INTESTINO, ASMA E BILE
febbraio 11, 2018

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage