News

I RIMEDI NATURALI PER IL REFLUSSO GASTROESOFAGEO E LO STRESS: l’ALGA LAMINARIA%

Quando lo stress si fa intenso e colpisce lo stomaco la naturopatia offre alcuni rimedi naturali molto interessanti per favorire la digestione.

Alcune piante si sono dimostrate particolarmente attive per favorire una buona funzionalità gastrica in caso di reflusso gastroesofageo, ernia iatale, esofagite erosiva, acidità gastrica, “pesantezza” con tensione epigastrica e rallentamento dello svuotamento gastrico, gastrite acuta e cronica, ulcera gastrica e duodenale nonché patologie cronico degenerative del tratto gastroesofageo.

Iniziamo da oggi a parlare delle piante che hanno un’azione protettiva dello stomaco.

Oggi parleremo dell’alga laminaria, un vegetale appartenente alle alghe brune il cui tallo è ricco di oligoelementi vitamine e polisaccaridi.

La sua elevata concentrazione di acido alginico è in grado di proteggere lo stomaco da ipersecrezione acida evitando il rischio di lesioni che possono portare nel tempo all’ulcera.

L’alga laminaria può essere utilizzata sia in compresse che in cucina nei piatti abitualmente preparati.

Unica controindicazione: attenzione all’utilizzo delle alghe se soffrite di tiroide!

 

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts
DOMANDE E RISPOSTE
ottobre 8, 2016
SOPRAVVIVERE AL NATALE
dicembre 14, 2015
1 Comment
  • Mario
    Reply

    Buongiorno …x il reflusso gastroesofageo meglio l alga laminaria o la wakame?interessantissime gli articoli che scrive… Cordiali Saluti

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage