News

NATUROPATIA, EPATITE E CEFALEA: IL PARTENIO

 Mal di testa ed epatite C potrebbero migliorare assumendo il partenio

 

Il virus dell’epatite C (HCV) è responsabile di una grave malattia del fegato che spesso porta alla cirrosi epatica e al carcinoma epatocellulare (HCC).

Soprattutto per quanto riguarda i paesi del terzo mondo trattare questa insidiosa malattia è difficilissimo, sia a causa dell’enorme diffusione di essa che per gli elevatissimi costi del trattamento.

La terapia attuale farmacologica è costosa anche in Europa ma finalmente sembra essere in grado di vincere questo pericoloso virus.

In passato però la situazione è ahimè stata ben diversa, ed ai costi elevati della terapia si aggiungeva un successo non sempre garantito con una miriade di effetti collaterali.

Anche oggi gli effetti collaterali non sono irrilevanti benchè sopportabili.

Il parthenolide, un componente attivo di un vegetale dal nome “Partenio”, molto utilizzato in passato in ambito popolare per la febbre e l’emicrania ha dimostrato di essere in grado di potenziare l’effetto anti-HCV con interferone.

 

Fonte:

 

Bioorg Med Chem. 2006 Jan 1;14(1):83-91. Epub 2005 Sep 2.Synthesis and anti-viral activity of a series of sesquiterpene lactones and analogues in the subgenomic HCV replicon system.Hwang DR1Wu YSChang CWLien TWChen WCTan UKHsu JTHsieh HP.

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts
DOMANDE E RISPOSTE
ottobre 5, 2016

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage