News

DOMANDE E RISPOSTE Arricchisci la tua dieta con la frutta di stagione ed elimina la cellulite

 

Maria, una lettrice, mi domanda se è vero che la frutta può fare ingrassare.

 

vladimiro

Cara Maria,

la frutta contiene fruttosio, uno zucchero che, in quanto tale, può favorire l’aumento di peso in soggetti con famigliarità al diabete o all’obesità o alla sindrome metabolica.

E’ pur vero però che eliminare totalmente la frutta, soprattutto se di stagione, genuina e fresca, rischia di compromettere la varietà di ciò che mangiamo e ridurre l’apporto di preziose vitamine e minerali.

Il suggerimento che sono solito dare ai miei clienti è quello di spostare il consumo di frutta nella prima parte della giornata, quando l’insulina nel sangue è minore e il suo potere “ingrassante” è notevolmente ridotto.

Un suggerimento ulteriore se posso permettermi, è poi quello di preferire i frutti di bosco al resto della frutta, come more, lamponi, mirtilli e ribes. Questi vegetali non solo impattano molto meno sulla curva glicemica nel sangue, ma vantano potenti azioni antitumorali e dimagranti, grazie alla presenza di alcuni antiossidanti (come la delfinidina contenuta ne mirtilli), in grado di favorire l’aumento di una sostanza, l’adiponectina, che sembra ridurre il grasso viscerale, quello che si deposita nell’addome e forma la tanto odiata “pancetta” che tutti vorremo eliminare.

 

 

Per visionari i video del sito o registrati a Telecolor clicca i link sottoindicati:

https://www.youtube.com/channel/UCM7e53IrPsk1cqsfpGnjt7g

https://www.youtube.com/watch?v=j6HTvUQk50E

https://www.youtube.com/watch?v=59jrZWQu3ms

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage