News

LA CURCUMA CONTRO IL CANCRO, LA DEPRESSIONE E IL DOLORE

CURCUMA

 Famiglia

Zingiberacee

Principi anticancro

Curcuminoidi (curcumina: diarileptanoidi fenolici e monodesmetossicurmina). La sua azione antitumorale sembra spiegarsi attraverso l’inattivazione della la trascrizione del fattore NFK b).

Altre proprietà

Dotata di grandi proprietà antiossidanti e antiinfiammatorie, la curcuma ha mostrato interessanti proprietà ipocolesterolemizzanti, protezione vasale, antiepatotossiche, antimicotiche e antimicrobiche intestinali, antidolorifiche articolari (soprattutto nell’artrite), stimolante la produzione di enzimi pancreatici, di secretina e gastrina.
E’ attiva contro la formazione di gas causati da Clostridium perfringens e si è dimostrata molto attiva nel favorire la digestione dei grassi, nella dispepsia biliare e funzionale, nelle epatotopatie croniche.
Altri impieghi di questa portentosa spezia sono: il trattamento dell’astenia generalizzata, dell’insonnia e delle depressione.
Notevole inoltre l’azione anti-parkinson e anti-Alzheimer che la curcuma sembra aver evidenziato. Partendo da studi epidemiologici durati anni, si è potuto osservare come le popolazioni che ne fanno un largo uso hanno un incidenza di queste due malattie molto bassa.
Sembra inoltre che questa spezia sia in grado di proteggere dal danno al DNA dei leucociti causato dai gas di scarico, e da quelli causati da Aflatossina dell’aspergillus parasiticus.
Nella pratica quotidiana la curcuma è molto utile per modulare tutte le infiammazioni intestinali, comprese quelle secondarie a intolleranze alimentari e allergie.
Tra i danzatori e ballerini la curcuma, per uso esterno è utilizzata miscelata all’olio di mandorla per il trattamento dei dolori articolari.

Controindicazioni

Calcolosi alla colecisti e ulcera peptica. Non usare in gravidanza e allattamento.

Effetti collaterali

Solo in alcuni soggetti predisposti può verificarsi diarrea.

Geografia

India, Indonesia, Asia meridionale. Ma è anche coltivata in Africa, ad Haiti, nelle Antille e Brasile. Molto impiegata anche medio oriente.

Come si usa

Questa spezia viene largamente utilizzata nella cucina orientale per insaporire risotti, secondi, legumi e patate, e sostituisce il più “occidentale” zafferano, rispetto al quale ha un sapore meno intenso.
La curcuma trova impiego anche come colorante di alcuni formaggi e prodotti caseari in genere, nonché in alcuni prodotti confezionati.

1) Biochem Pharmacol. 2008 Dec 1;76(11):1340-51. Epub 2008 Aug 3.Modulation of anti-apoptotic and survival pathways by curcumin as a strategy to induce apoptosis in cancer cells.Reuter S, Eifes S, Dicato M, Aggarwal BB, Diederich M.

2) Carcinogenesis. 2006 Mar;27(3):475-82. Epub 2005 Nov 19.Inhibition of EGFR signaling in human prostate cancer PC-3 cells by combination treatment with beta-phenylethyl isothiocyanate and curcumin. Kim JH, Xu C, Keum YS, Reddy B, Conney A, Kong AN.

3) Ann N Y Acad Sci. 2009 Aug;1171:489-94.Regulatory effect of the AMPK-COX-2 signaling pathway in curcumin-induced apoptosis in HT-29 colon cancer cells. Lee YK, Park SY, Kim YM, Park OJ.
Int J Mol Med. 2009 Apr;23(4):469-75. Curcumin inhibits proliferation and migration by increasing the Bax to Bcl-2 ratio and decreasing NF-kappaBp65 expression in breast cancer MDA-MB-231 cells.

4) Chiu TL, Su CC. Mol Cell Biochem. 2009 May;325(1-2):107-19. Epub 2009 Feb 4. Molecular mechanism of curcumin induced cytotoxicity in human cervical carcinoma cells- Singh M, Singh N.

5) Anticancer Res. 2008 Nov-Dec;28(6A):3677-89.Antiproliferative property and apoptotic effect of xanthorrhizol on MDA-MB-231 breast cancer cells.Cheah YH, Nordin FJ, Tee TT, Azimahtol HL, Abdullah NR, Ismail Z. Bioassay Unit, Herbal Medicine Research Center, Institute for Medical Research, Jalan Pahang, Kuala Lumpur, Malaysia. yhcheah@gmail.com
6) In Vivo. 2008 Nov-Dec;22(6):781-5. Effects of curcumin on N-bis(2-hydroxypropyl) nitrosamine (DHPN)-induced lung and liver tumorigenesis in BALB/c mice in vivo. Huang AC, Lin SY, Su CC, Lin SS, Ho CC, Hsia TC, Chiu TH, Yu CS, Ip SW, Lin TP, Chung JG
7)Cancer Prev Res (Phila Pa). 2008 Oct;1(5):385-91.Curcumin inhibition of integrin (alpha6beta4)-dependent breast cancer cell motility and invasion. Kim HI, Huang H, Cheepala S, Huang S, Chung J. Department of Biochemistry and Molecular Biology, Louisiana State University Health Sciences Center, Shreveport, LA 71130, USA.
8) J Ethnopharmacol. 2009 Jan 21;121(2):286-91. Epub 2008 Nov 8. Bactericidal activity of medicinal plants, employed for the treatment of gastrointestinal ailments, against Helicobacter pylori.
9) Zaidi SF, Yamada K, Kadowaki M, Usmanghani K, Sugiyama T. Adv Exp Med Biol. 2007;595:407-23. Nephroprotective and hepatoprotective effects of curcuminoids.
Osawa T.

 

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts
INTESTINO, ASMA E BILE
gennaio 27, 2017

Rispondi a ALCOLISMO, COLESTEROLO E CURCUMA: UN POTENTE RIMEDIO NATURALE PER AUMENTARE IL TUO BENESSERE | Annulla risposta

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage