News

GLI CHAMPIGNON PER IL COLESTEROLO: NUOVE CONFERME

 

Agaricus_campestris_

Un fungo molto noto, lo champignon, continua a sorprendere per le sue molteplici proprietà. Non si tratta solo di una prelibatezza dalle virtù antiossidanti, ma un recente studio ne ha confermato l’azione ipocolesterolemizzante. Lo studio risale a 2013 e segue una oramai corposa quantità di studi molto importanti e interessanti che ne confermano le sue preziose proprietà. Non sorprenderebbe se nei prossimi anni emergessero dei nuovi studi in grado di spiegarne anche effetti contro alcune tipi di tumori. Molti funghi infatti si stanno rivelando ottimi per la protezione da numerose malattie oncologiche in forza della potente azione stimolante che producono sul sistema immunitario.

Fonte:

J Sci Food Agric. 2013 Aug 30;93(11):2789-96. doi: 10.1002/jsfa.6102. Epub 2013 Apr 3.Study on the 3-hydroxy-3-methyl-glutaryl CoA reductase inhibitory properties of Agaricus bisporus and extraction of bioactive fractions using pressurised solvent technologies.Gil-Ramírez A1, Clavijo C, Palanisamy M, Ruiz-Rodríguez A, Navarro-Rubio M, Pérez M, Marín FR, Reglero G, Soler-Rivas C.

 

Nat Prod Commun. 2015 Nov;10(11):1833-8.Lipid Metabolites from the Mushroom Meripilus giganteus.Catenia F, Altieri T, Zacchigna M, Procida G, Zilic J, Zigon D, Cichelli A.

 

Plant Foods Hum Nutr. 2016 May 19. A Retrospective Study in Adults with Metabolic Syndrome: Diabetic Risk Factor Response to Daily Consumption of Agaricus bisporus (White Button Mushrooms).Calvo MS1, Mehrotra A2, Beelman RB3, Nadkarni G2, Wang L4, Cai W5, Boon CG4, Kalaras MD3, Uribarri J6.

 

 

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia (non medico e non biologo nutrizionista). Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra la naturopatia e il cibo.
Related Posts

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage