News

Un fungo medicinale contro l’antibiotico-resistenza e i batteri: il fomes fomentarius (Fomes)

Fomes_fomentarius

È un fungo dalle spiccate azioni antibiotiche che trova una straordinaria indicazione nelle forme batteriche. Come sappiamo  l’antibiotico resistenza è uno dei problemi che maggiormente sta preoccupando i medici. L’utilizzo non sempre razionale degli antibiotici prescritti (o ancor peggio autoprescritti) può generare problemi importanti per il trattamento delle infezioni batteriche. Questo fungo ha un’azione antinfiammatoria particolarmente interessante nei dolori articolari e in particolare nelle artriti, e vanta un azione antitumorale dallo stomaco, dell’esofago e dell‘utero. E’ un fungo che ha mostrato anche grandi azioni protettive contro il virus dell’herpes simplex, tanto diffuso quanto fastidioso. Gli studi non sono conclusivi e occorre cautela come sempre, ma la ricerca continua.

Bibliografia:

Mycobiology. 2015 Dec;43(4):450-7. doi: 10.5941/MYCO.2015.43.4.450. Epub 2015 Dec 31.Differential Modulation of Lipopolysaccharide-Induced Inflammatory Cytokine Production by and Antioxidant Activity of Fomentariol in RAW264.7 Cells.Seo DW1, Yi YJ1, Lee MS1, Yun BS1, Lee SM1.
PLoS One. 2015 Oct 15;10(10):e0140355. doi: 10.1371/journal.pone.0140355. eCollection 2015.Antibacterial, Antiradical Potential and Phenolic Compounds of Thirty-One Polish Mushrooms.Nowacka N1, Nowak R1, Drozd M1, Olech M1, Los R2, Malm A2.
Saudi J Biol Sci. 2015 Jul;22(4):484-90. doi: 10.1016/j.sjbs.2014.11.022. Epub 2014 Nov 28.Apoptotic properties of polysaccharide isolated from fruiting bodies of medicinal mushroom Fomesfomentarius in human lung carcinoma cell line. Kim SH1, Jakhar R2, Kang SC2.
Virol Sin. 2014 Oct;29(5):284-90. doi: 10.1007/s12250-014-3486-y. Epub 2014 Oct 24.Antiviral activity of Basidiomycete mycelia against influenza type A (serotype H1N1) and herpes simplex virus type 2 in cell culture.
Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts
Quelli buoni
gennaio 30, 2016

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage