News

ZUCCHERO, PARKINSON E PERSONE FAMOSE

Michael_J._Fox_2012_(cropped)
Le terribili immagini di Michael J Fox apparse recentemente dalle quali si evidenzia in tutta la sua forza la malattia da cui è stato colpito, ci ricordano ancora una volta come la salute e il benessere perduti siano forse il bene più prezioso.

Da qualche mese è stato indagato un gene (Park 1) che pare essere coinvolto nella genesi della malattia di Parkinson. Ebbene questo gene potrebbe essere “acceso” proprio grazie ad un’assunzione eccessiva di carboidrati.

Gli zuccheri sembrano essere sempre “alla ribalta” in ogni sciagura: il morbo di Alzheimer sembra colpire con particolare insistenza, tra l’altro, chi si alimenta con troppi dolci o si trova in condizioni di resistenza insulinica importante. Lo stesso dicasi per alcune malattie autoimmuni e vascolari.

Ridurne l’assunzione e imparare a gestirli in modo intelligente nella nostra alimentazione potrebbe rappresentare un’economica e potente pratica quotidiana in grado di allontanare pericolose malattie degenerative.zucchero

 

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage