News

PREVENIRE L’INFLUENZA CON I RIMEDI NATURALI: LA CANNELLA

cannellaNota a tutti noi per la sua azione aromatizzante, la cannella ha due azioni straordinarie da un punto di vista naturopatico: la prima azione è quella relativa alla prevenzione dei problemi diabetici  e più in generale del controllo della glicemia nel sangue. Essa è in grado di ridurre gli zuccheri in modo efficacissimo. Basta aggiungere una punta di cannella in un caffè terminato il pranzo per ridurre in modo significativo l’innalzamento glicemico nel sangue.

La sua seconda azione è quella però riferita al sistema immunitario. Essa infatti contiene un olio essenziale i cui principi attivi sono degli straordinari antisettici e antimicrobici in grado di distruggere molti parassiti e agenti patogeni.

Ha dimostrato un’azione molto potente nei confronti di batteri come gli Escherichia coli e Stafilococcus Aureus.

La cannella ha inoltre un’azione antimicotica: è in particolar modo attiva contro  Candida albicans, un parassita abitualmente presente nell’intestino la cui quantità e concentrazione può aumentare in modo esponenziale a causa di una cattiva alimentazione troppo ricca di zuccheri e di lieviti.

La cannella diventa pertanto un rimedio economico ed estremamente efficace per prevenire non solo il diabete, ma anche rallentare l’invecchiamento del corpo umano e proteggere il corpo dalle infezioni respiratorie invernali.

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts
AROMATERAPIA E INVECCHIAMENTO
febbraio 23, 2018
7 Comments
  • Enrica
    Reply

    In che modo si può usare per l’influenza?

    • Vladimiro Colombi
      Reply

      Buonasera…..Esistono molti modi…Ma in qualsiasi erboristeria, farmacia o parafarmacia la può trovare anche in compresse……Un caro saluto

  • Filomena Lisanti
    Reply

    Volevo sapere cosa è efficace per abbassare il livello di colesterolo cattivo e alzare quello buono. Grazie

    • c4plf2
      Reply

      Buongiorno Filomena! La prima cosa da fare è mettersi subito in movimento!!! Nulla come l’attività fisica eleva i livelli di HDL (quello buono) e abbassa i livelli di LDL! Se cammina almeno un’ora quattro volte alla settimana possiamo dopo un paio di mesi osservare miglioramenti di entrambi i parametri! Ottimi poi i grassi polinsaturi (olio di lino, sesamo, canapa, vinacciolo, extravergine di oliva) e le raccomando l’uso di fibra (mangi le frutta con la buccia e non rinunci mai ad una porzione di verdura cruda all’inizio del pasto. Un caro saluto. Vladimiro

    • Vladimiro Colombi
      Reply

      Buonasera Filomena.
      Esistono molti rimedi vegetali utili allo scopo.
      Uno dei più noti è il riso rosso fermentato, ma anche i policosanoli possono essere estremamente efficaci.
      Un caro saluto
      Vladimiro

  • lucia
    Reply

    quanti grammi bisogna assumere di cannella al giorno? grazie per la risposta

    • c4plf2
      Reply

      Buongiorno Lucia. Non esiste in realtà un dosaggio scientificamente studiato …..io di solito consiglio mezzo cucchiaino nel caffè al giorno a fine pasto.
      A presto. Vladimiro

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage