News

IL FUNGO HERICIUM: NUOVE OSSERVAZIONI

hericiumHericium herinaceus è un fungo tradizionalmente usato in Cina dalla medicina popolare per la protezione dello stomaco in caso di gastriti.

Questo fungo è stato anche studiato per verificare le sue potenzialità in caso di malattie neurodegenerative (per esempio l’Alzheimer) grazie alla sua potenziale capacità di stimolare l’NGF (il fattore di crescita nervoso).

Uno studio effettuato in Cina presso l’Istituto di Fisiologia Vegetale ed Ecologia dell’Accademia delle Scienze di Shanghai ha scoperto come il fungo Hericium e il fungo Reishi  (Ganoderma Lucidum) siano entrambi in grado di sviluppare un’azione molto potente contro Helicobacter pylori, il batterio responsabile dell’ulcera gastrica, di molte gastriti e, si sospetta, anche di alcune forme tumorali allo stomaco.

Nel corso dello studio sono stati testati vari miceti tra i quali anche lo shitake (lentinus edodes), agaricus bisporus (champignon), la grifola frondosa (piu’ noto come maitake, il fungo che ha mostrato ad oggi promettenti azioni terapeutiche in alcune malattie tumorali del seno, soprattutto se associato alla vitamina C).

Mentre Hericium e Reishi si sono dimostrato i piu’ efficaci contro le infezioni da Helicobacter pylori e di staphylococcus aureus, la loro azione antibiotica si è dimostrata deludente contro escherichia coli, i batteri fecali spesso responsabili di cistiti e infezioni dell’apparato urinario.

Nello studio sono stati complessivamente esaminati i corpi fruttiferi di 14 specie di funghi (H. erinaceus, Ganoderma lucidum, Cordyceps militaris, Pleurotus eryngii, P. ostreatus, Agrocybe aegerita, Lentinus edodes, Agaricus brasiliensis, A. bisporus , comatus, Grifola frondosa, Phellinus igniarius, Flammulina velutipes e Hypsizygus marmoreus).

Altre evidenze sono emerse recentemente in merito alle possibili potenziali azioni terapeutiche del fungo Hericium herinceus nel controllo della curva glicemica, del colesterolo, nello sviluppo di alcune linee tumorali al polmone, nonché nella prevenzione e nel controllo dell’ipertensione.

A Kyoto, in Giappone, due nuove ricerche hanno dimostrato come questo fungo sia in grado anche di favorire la riduzione degli episodi depressivi e ansiosi e di favorire la riduzione dell’aggregazione piastrinica. 

Bibliografia di riferimento:

 1)     BMC Complement Altern Med. 2013 Oct 3;13(1):253.Antihyperglycemic and antihyperlipidemic activities of aqueous extract of Hericium erinaceus in experimental diabetic rats.Liang BGuo ZXie FZhao A;

2)     J Agric alimentare Chem. 2.013 22 maggio; 61 (20) :4898-904. doi: 10.1021/jf400916c. Epub 2013 13 maggio.Hericium Erinaceus (Criniera del Leone) estratti di funghi inibire le metastasi delle cellule tumorali al polmone in CT-26 topi cancro del colon-tansplanted.Kim SP , Nam SH , Friedman M .

3)     Int J Med Mushrooms. 2012;14(5):427-46.Neuroregenerative potential of lion’s mane mushroom, Hericium erinaceus (Bull.: Fr.) Pers. (higher Basidiomycetes), in the treatment of peripheral nerve injury (review).Wong KHNaidu MDavid RPBakar RSabaratnam V.

4)     Int J Med Mushrooms. 2012;14(5):427-46.Neuroregenerative potential of lion’s mane mushroom, Hericium erinaceus (Bull.: Fr.) Pers. (higher Basidiomycetes), in the treatment of peripheral nerve injury (review).Wong KHNaidu MDavid RPBakar RSabaratnam V.

5)      Evid Based Complement Alternat Med. 2012;2012:464238. doi: 10.1155/2012/464238. Epub 2011 Jun 18.Evaluation of Selected Culinary-Medicinal Mushrooms for Antioxidant and ACE Inhibitory Activities.Abdullah NIsmail SMAminudin NShuib ASLau BF.

6)     Biomed Res. 2011 Feb; 32 (1) :67-72. Effetti di Hericium erinaceus su β  amiloide (25-35) l’apprendimento peptide indotta e deficit di memoria nei topi. Mori K , Obara Y , Moriya T , Inatomi S , Nakahata N .

7)     Biomed Res. 2010 Aug;31(4):231-7.Reduction of depression and anxiety by 4 weeks Hericium erinaceus intake.Nagano MShimizu KKondo RHayashi CSato DKitagawa KOhnuki K.Department of Clinical Psychology, Kyoto Bunkyo University, Kyoto, Japan.

8)     Phytomedicine. 2010 Dec 1;17(14):1082-5. doi: 10.1016/j.phymed.2010.05.004. Epub 2010 Jul 16.

      Inhibitory effect of hericenone B from Hericium erinaceus on collagen-induced platelet

     aggregation.Mori KKikuchi HObara YIwashita MAzumi YKinugasa SInatomi SOshima

     YNakahata N.

9) Phytother Ris. 2009 Mar; 23 (3) :367-72. doi: 10.1002/ptr.2634. Effetti Miglioramento della Yamabushitake funghi ( Hericium Erinaceus ) sul decadimento cognitivo lieve: uno studio clinico controllato con placebo in doppio cieco. Mori K , Inatomi S , Ouchi K , Azumi Y , Tuchida T .

10) Phytother Res. 2009 Mar;23(3):367-72. doi: 10.1002/ptr.2634.Improving effects of the mushroom Yamabushitake (Hericium erinaceus) on mild cognitive impairment: a double-blind placebo-controlled clinical trial.Mori KInatomi SOuchi KAzumi YTuchida T.

11) Biol Pharm Bull 2008 Sep; 31 (9) :1727-32. Crescita dei nervi attività del fattore di induzione di Hericium erinaceus in cellule di astrocitoma umano 1321N1. Mori K , Obara Y , Hirota M , Y Azumi , Kinugasa S , Inatomi S , Nakahata N .

Vladimiro Colombi
Vladimiro Colombi è ritenuto uno dei maggiori esperti in naturopatia. Le sue conoscenze estremamente aggiornate si basano sui più recenti e rivoluzionari studi che hanno analizzato la relazione tra l’alimentazione e i veri meccanismi del metabolismo umano.
Related Posts

Leave Your Comment

Your Comment*

Your Name*
Your Webpage